Lombardia Concreta

0
103

Il bando di Regione Lombardia per le imprese del turismo e dell’accoglienza

Con il programma “LOMBARDIA CONCRETA – CONtributi al CREdito per Turismo e Accoglienza” – Delibera 986/2013 – Regione sostiene le micro, piccole e medie imprese che operano nel settore dell’ accoglienza turistica alberghiera ed extra alberghiera e le micro e piccole imprese che operano nel settore dei pubblici esercizi (bar e ristoranti) e del commercio alimentare al dettaglio, per la realizzazione di interventi di riqualificazione delle strutture e per progetti di miglioramento qualitativo dei servizi offerti.

Regione Lombardia considera prioritario sostenere le imprese del turismo e del commercio per agevolarne l’accesso al credito e per facilitare gli investimenti abbattendo gli interessi praticati dal sistema bancario, con l’obiettivo di favorire la riqualificazione del sistema dell’accoglienza, in una logica di promozione integrata dell’attrattività territoriale. Intervento di particolare rilievo anche in considerazione dell’avvicinarsi di Expo 2015, che attirerà a Milano migliaia di visitatori italiani e stranieri.

In attuazione del programma, il bando approvato con Decreto n. 2185 del 14 marzo 2014, finanzia lo sviluppo di progetti di investimento, da realizzarsi in Lombardia, che rappresentino un miglioramento delle strutture rispetto allo stato attuale e in linea con i più elevati standard qualitativi del settore di riferimento.

La misura prevede un abbattimento del 3% del tasso di interesse applicato dalla banca per progetti di investimento di importo minimo di € 30mila, e una garanzia agevolata attraverso i consorzi fidi, come sinteticamente illustrato nelle slide in allegato.

Gli interessati potranno rivolgersi a una delle banche convenzionate (l’elenco è disponibile online sul sito di Finlombarda).

Si tratta di un bando ‘a sportello’, quindi le domande saranno vagliate in base all’ordine cronologico di presentazione, fino a esaurimento dei fondi disponibili.

Pubblicato sul BURL n.12, Serie Ordinaria, di martedì 18 marzo 2014, il bando e ulteriori informazioni sono disponibili nei seguenti collegamenti: Bando, Finlombarda Spa e FAQ Lombardia Concreta.

Una ulteriore misura di agevolazione è prevista per le imprese delle province di Brescia, Lodi, Mantova, Monza e Brianza, Pavia, Varese.
Regione Lombardia ha infatti attivato con Unioncamere un’iniziativa di finanziamento complementare per interventi di riqualificazione di strutture turistiche, commerciali e ricettive di importo compreso tra 10.000 e 30.000 € (delibera N. 1690 del 17 aprile 2014).
L’agevolazione in questo caso consiste in un contributo a fondo perduto, proporzionale all’importo dell’intervento.
L’entità del contributo sarà definita dai bandi attuativi che saranno emessi dalle singole Camere di Commercio, nel limite massimo del 35% dell’importo dell’intervento.
Le risorse complessivamente disponibili per l’attuazione dell’intervento ammontano a € 4.085.000, di cui il 40% è finanziato da Regione Lombardia e il 60% dal Sistema Camerale.

Per le imprese della provincia di Sondrio, con delibera n. 1770 dell’8 maggio 2014, si aggiunge una misura di agevolazione denominata “Valtellina Concreta” – iniziative per la riqualificazione e lo sviluppo dell’offerta commerciale e turistica del territorio della provincia di Sondrio nell’ambito dell’accordo di programma per la competitività con il sistema camerale.

Il bando è disponibile al link seguente: Lombardia Concreta

Previous articleBando InnovaCultura
Next articleNegozi e locali storici lombardi
Il Distretto delle Terre del Casalasco comprende i Comuni di Casalmaggiore, Casteldidone, Gussola, Martignana di Po, Torricella del Pizzo, Motta Baluffi, Scandolara Ravara, Rivarolo del Re ed Uniti, Spineda, San Daniele Po, Cingia de’ Botti, San Giovanni in Croce, Solarolo Rainerio, San Martino del Lago, Voltido. Si sviluppa entro l’area del Casalasco, un territorio dalle numerose potenzialità economiche, turistiche ed ambientali, la cui esplicazioni in termini di sviluppo e visibilità sono ancora tutte da attivare.