Arriva la guida al Territorio casalasco!

Guida al territorio casalasco

Guida al territorio casalasco. Avete mai pensato a quanti eventi da scoprire, posti da visitare, cibi da assaggiare ci siano nel territorio casalasco? Non è sempre facile tenere a mente tutte queste cose, così spesso ci si dimentica la data di quella fiera che l’anno precedente ci era piaciuta tanto, oppure il giorno in cui il tal museo ha l’ingresso gratuito, o ancora il nome o l’ubicazione di quella chiesetta nascosta di cui ci piacerebbe scattare una foto.

Quanto sarebbe comoda una pratica guida che ci aiuti in tutto questo? Per fortuna, è arrivata Terre Casalasche – Un territorio da scoprire, la veloce e pratica guida preparata da noi di www.distrettoterrecasalasche.it, una breve vetrina del territorio casalasco con tutte le principali informazioni che servono per vivere al meglio le Terre Casalasche.

La struttura di questo breve specchietto si articola su sei sezioni: arte e cultura, itinerari naturalistici, monumenti, prodotti tipici, feste e patroni, numeri utili. Andiamo a scoprirle una per una.

Arte e cultura. La sezione con cui si apre la pubblicazione è dedicata ai musei e all’arte, e presenta un elenco dei più importanti musei e luoghi di cultura del territorio casalasco, dove è l’arte stessa a spiegare la storia e la cultura di una regione. Basti pensare al Museo del Bijou, che attraverso i suoi monili esposti tratteggia la storia di Casalmaggiore, o al museo archeologico di Piadena, che attraverso i suoi reperti ci mostra la vita dei tempi antichi. I musei qui presenti sono tappe indispensabili per ogni persona che vuole conoscere la cultura e la storia di questo territorio, e le sue variegate peculiarità artistiche.

Itinerari naturalistici. Casalasco vuol dire anche Po, il grande fiume che scorre a sud di Casalmaggiore e che permea l’intero territorio del casalasco e lo abbraccia con le sue radici fatte d’acqua. In questa sezione abbiamo selezionato una serie di parchi, musei e zone che riescono a far comprendere, dando risalto al profilo idrogeologico, la morfologia delle Terre Casalasche e, soprattutto, a far capire che questo è molto più di un semplice tratto di fiume: è la sintesi di come la vita e la natura si sono plasmate con armonia attorno al respiro del Po.

Monumenti. I monumenti artistici sono il simbolo della gloria e della maestosità del passato di un territorio, e diventano il simbolo stesso del territorio in cui si trovano. Non poteva mancare una sezione dedicata alle bellezze architettoniche del casalasco.

Prodotti tipici. La storia di un territorio si racconta anche attraverso il cibo. E nel casalasco c’è più di una prelibatezza da scoprire, ma soprattutto… da assaggiare! Dedicata a tutti i golosi, con le principali particolarità gastronomiche delle Terre Casalasche.

Feste e Patroni. Senza feste ed eventi ricorrenti, qualsiasi territorio risulterebbe privo della propria anima più profonda. In questa sezione potrete scoprire tutte le principali feste dei centri abitati del casalasco, appuntarvi le date degli eventi e andare a divertirvi e a far festa tutti insieme!

Numeri utili. Per visitare un posto, non basta la buona volontà, al giorno d’oggi bisogna anche essere organizzati e sapere con che mezzi muoversi. Per questo, in questa sezione abbiamo raggruppato, oltre ai numeri utili, anche tutti i riferimenti dei trasporti principali, per sapersi muovere con puntualità e organizzazione.

Ora che avete scoperto tutte le informazioni che può offrirvi la nostra breve guida sulle Terre Casalasche, non potrete non scaricarla! Per farlo, basta cliccare su uno dei link sottostanti e scegliere la versione che preferite:Terre Casalasche – Un territorio da scoprire è infatti disponibile in due formati: nella versione pdf oppure nella innovativa versione ePub interattivo a layout fisso.

Versione Pdf

Versione ePub interattivo a layout fisso