Città dei bambini

Città dei bambini

La città dei bambini. A Casalmaggiore nei giorni 6, 7 e 8 maggio 2016 si terrà la manifestazione “La città dei Bambini” organizzata dal Comitato Slow Town ed altre Associazioni del territorio.

Verrà inaugurata la “Tangenziale dei Bambini” sull’argine maestro tra la Chiesa di S.Maria e l’ospedale vecchio, un percorso pedonale/ciclabile pensato per i più piccoli, che in questo modo potranno muoversi in sicurezza tra la Scuola Marconi e il centro storico della città. Dodici cartelli informativi segneranno le varie uscite di questa “tangenziale”, nove verso la città e tre verso il fiume Po e la golena. Per facilitare i bambini a raggiungere i vari luoghi di interesse (Musei, Chiese, Scuole, Teatro, Biblioteca, etc) è stato creato il “Metrominuto Casalmaggiore”, anch’esso presente sui cartelli della “tangenziale”, con l’indicazione dei percorsi riconoscibili da colori diversi e dei metri e dei minuti occorrenti per arrivare a destinazione. Una metropolitana a piedi e a cielo aperto utile a far scoprire il territorio e a ridare autonomia di movimento ai Bambini.

Una rete di Negozi, Aziende ed Associazioni amiche della Città dei Bambini è in costruzione e sarà visibile con vetrofanie e attività coordinate. Una particolare attenzione verrà data all’accessibilità dell’utenza debole, compresi i disabili, che avranno a disposizione una mappa chiamata “MappAbile” dove troveranno indicati i parcheggi a loro riservati nelle vie e le strutture/attività accessibili con le carrozzine.

Nella tre giorni verranno organizzate molte attività inerenti alla conoscenza del territorio e al muoversi a piedi e in bicicletta. In particolare venerdì 6 maggio sarà organizzata “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta” e domenica 8 maggio la “Bimbimbici” insieme alla FIAB (Federazione italiana amici della bicicletta onlus). Il Responsabile scientifico del progetto “La città dei Bambini” è l’Architetto Matteo Dondè, esperto di mobilità ciclabile, zone30 e viabilità.

Il Prof. Tonucci del CNR di Roma ha riconosciuto il progetto come di grande valore per dare autonomia, sicurezza ed attenzione ai Bambini, mentre il Deputato Paolo Gandolfi, membro della IX Commissione Trasporti della Camera dei Deputati e relatore del nuovo codice della strada in discussione in Parlamento, verrà ad inaugurare la “tangenziale”, partecipando anche un dibattito con altri esperti di viabilità e città a misura di bambini. Nel parchetto di via Italia, che per l’occasione sarà tutto rigenerato e rimesso in ordine dal Comitato Slow Town, saranno organizzate attività ludiche, mentre in alcune vie del centro storico troverà spazio un mercato contadino della Condotta Slow Food Oglio Po.

Per avere maggiori informazioni, partecipare attivamente, aderire come Negozio, Azienda o Associazione potete inviare una mail a slowtowncasalmaggiore@gmail.com

Città dei bambini

Fonte immagine principale: CC0 Public Domain – fonte: Pixabay